Anacleto Francini

In costruzione…

(Martedì, ?? ?? 1887 – Torino, ?? ?? 1961)

Poeta, giornalista per la torinese Gazzetta del Popolo, scrittore di commedie e commedie musicali con lo pseudonimo Bel Ami per artisti come Macario, Totò, Wanda Osiris. nel 1919 e nel 1920 due commedie messe in scena dal Francini ebbero come attore anche il poeta Dino Campana, che rimase suo amico per tutto il corso della sua vita.

È merito suo se Macario ha iniziato una carriera professionale da comico. Avendolo visto esibirsi in un concorso per compagnie amatoriali parrocchiali su richiesta dei Salesiani che credevano nella professionalità del giovane Erminio (La fine dello sciopero di Felice Cavallotti).