Alfredo Polacci

(Roma, 3 agosto 1907 – Milano, 1998)

Paroliere, compositore e autore di sketch pubblicitari per Carosello e di riviste italiano.

Inizia la carriera come attore teatrale con il nome di Alfredo Dossena.

Negli anni Trenta si dedica alla musica con una orchestra jazz che lavora sul “Vulcania” della Cosulich, in navigazione tra Trieste e New York. Ha scritto alcune canzoni, tra cui Veleno (qui una incisione di Tina di Mola).

In seguito inizia a scrivere per il teatro e, su richiesta di Carlo Dapporto, per il Carosello.

Nel 1990 ha scritto Il teatro di varietà – Tutto quello che gli altri non sanno, edito da Corso Editore di Roma.

La voce su Alfredo Polacci su Wikipedia