Gustavo De Marco

(Napoli, 24 novembre 1883 – Napoli, 1944)

È stato comico e attore teatrale italiano del teatro di varietà e del café chantant dei primi due decenni del novecento, primo modello di riferimento per Totò, che da giovane lo vide a Roma, all’Acquario, e ne divenne un “tifoso”. Sull’umorismo di De Marco il giovane attore napoletano costruì i suoi primi passi sul palcoscenico.

Scheda in costruzione

La voce su Guatavo De Marco su Wikipedia