Erzsi Paal

Nome d’arte di Ersi Pond (Lugoj, 19 novembre 1912 – Roma, 24 giugno 1973)

Attrice ungherese arrivata in Italia negli anni Trenta e ben presto eletta a soubrette del teatro di rivista. Quando recita ne Il motivo per cui, di Rigo, la stampa scrive: “Avete visto Erzsi Paal? Andatela a vedere e scoprirete “il motivo per cui” il pubblico fa a pugni per lei”. Nota poco generosa nei confronti di Nino Taranto, che dello spettacolo è il comico.

La Paal a metà degli anni Trenta è molto popolare, come tutto quello che è ungherese: il cinema dei “telefoni bianchi” (sempre ambientati a Budapest), gli audaci romanzi di Ferenc Kormendi, il turismo popolare (una settimana a sole 255 lire), il calcio.