Alberto Colantuoni

Commediografo e autore di riviste e di libretti d’opera.

È proprio con la sua La più gran via che si inaugura il vecchio Eden restaurato a cui, mercè l’abbondanza di questo colore negli arresi, si dà il nome Taverna Rossa.

Scriveva con prodigiosa rapidità e un giorno, avendo sostenuto con alcuni amici dubbiosi che avrebbe saputo scrivere una commedia dalla mezzanotte al mattino, era costretto ad accettare una sostanziosa scommessa. Egli la vinceva brillantemente, portando loro, mentre stavano prendendo il caffelatte, un copione completo: prosa, canzoni, strofette finali d’attualità. Nin mancava una virgola e alla rappresentazione non mancarono gli applausi.